PUNTO VENDITA - CONAD SUPERSTORE CARBONIA

CONAD SUPERSTORE CARBONIA

PUNTO VENDITA - CONAD SUPERSTORE IGLESIAS

CONAD SUPERSTORE IGLESIAS

PUNTO VENDITA - CONAD PORTOSCUSO

CONAD PORTOSCUSO

PARAFARMACIA

Scopri la comodità di acquistare prodotti per la salute e il benessere della tua famiglia. Nelle Parafarmacie Conad ti aspettano prezzi ribassati fino...

DISTRIBUTORE

I distributori di Carburanti Conad operano con una filiera di approvvigionamento molto corta, usano le più importanti basi logistiche...

 

UNIEURO

Consegna a Domicilio

 La spesa a casa tua con Euralcoop

Tu fai la spesa e la portiamo a casa tua. Prenota la consegna presso uno dei nostri punti vendita, da smartphone o dal sito e la portiamo a casa tua quando vuoi.

 

Riservato ai Soci

Collezione BORBONESE

Il Sulcis riscopre l’agroalimentare.

 

 

Il progetto della società cooperativa “I tre solchi” potrebbe segnare un punto di svolta nella riconversione del tessuto economico.

L’investimento iniziale interessa 145 ettari ma, visto il grande interesse che sta suscitando, potrebbe avere un notevole incremento.

Il progetto presentato un mese e mezzo fa dalla società cooperativa “I tre solchi”, formata inizialmente da nove soggetti, tra i quali vi sono Euralcoop/Conad e Tirreno Fruit, con notevole capacità finanziaria, organizzativa e di mercato, rappresenta una novità assoluta in un territorio interessato da oltre mezzo secolo da programmi di sviluppo monocolturale, prima quello minerario, poi quello industriale. L’investimento iniziale è assai rilevante. Riguarda, infatti, ben 145 ettari di proprietà dei soci, a San Giovanni Suergiu, Giba e Santadi, nei quali è stata prevista la coltivazione intensiva, la trasformazione e la commercializzazione di mandorlo, ulivo, ciliegio da serra, asparago e zafferano. Gli impianti di lavorazione dei prodotti verranno realizzati a San Giovanni Suergiu, dove sorgerà anche un impianto per produrre energia dalle biomasse che residueranno dalle coltivazioni. Visto l’interesse che il progetto (inserito tra le iniziative di sviluppo del Piano Sulcis) sta riscuotendo, sia tra gli operatori agricoli sia tra le istituzioni locali, non è difficile prevedere un suo rapido sviluppo, con il coinvolgimento di nuovi soggetti. Il reddito d’impresa è consistente. I produttori agricoli parteciperanno alla trasformazione ed alla commercializzazione dei prodotti, recuperando reddito lungo tutta la filiera. Il Sulcis ha sempre avuto enormi potenzialità nel settore agroalimentare, per decenni non valorizzate con programmi di sviluppo adeguati. Il segnale lanciato dalla società cooperativa “I tre solchi” è molto importante e potrebbe segnare realmente un punto di svolta nella riconversione del tessuto economico del territorio.

Articolo tratto da "La provincia del sulcis Iglesiente" scritto da Giampaolo Cirronis

Circolo dei soci Euralcoop

Il Circolo Soci Euralcoop è uno spazio fisico, ma soprattutto sociale,per dare vita a momentii di incontro,confronto,scambio, divertimento ed altro ancora...clicca sull'immagine per raggiungere il nostro profilo facebook.

 

  

 

 

NEWSLETTER



Ricevi HTML?

Joomla Extensions powered by Joobi